Strutture di sostegno per il fotovoltaico

struttura di sostegno di un impianto fotovoltaico fissato a terra I supporti meccanici in grado di favorire e semplificare l'ancoraggio dei pannelli fotovoltaici alle strutture o sul terreno prendono il nome di strutture di sostegno.

A causa delle molteplici applicazioni del fotovoltaico molto spesso tali strutture vanno personalizzate per ogni progetto, tuttavia Ŕ possibile fare una prima classificazione delle possibili soluzioni architettoniche in:

Qualunque sia la tipologia di struttura prescelta, questa deve ovviamente essere in grado di reggere i carichi permanenti, costituiti dal proprio peso, dal peso dei pannelli fotovoltaici e dagli elementi di connessione (es. bulloni), e deve essere inoltre in grado di resistere a eventuali carichi aggiuntivi dovuti a condizioni climatiche particolari quali principalmente neve e vento.

I metodi e le procedure per il dimensionamento di tali strutture sono indicati nel DM 16 gennaio 1996 "Norme tecniche relative ai criteri generali per la verifica di sicurezza delle costruzioni e dei carichi e sovraccarichi" e nella Circolare 4 luglio 1996 - Istruzioni per l'applicazione delle "Norme tecniche relative ai criteri generali per la verifica di sicurezza delle costruzioni e dei carichi e sovraccarichi" di cui al DM 16 gennaio 1996.

S.T.E. F.lli Pignotti vende e installa i propri prodotti in tutte le provincie della regione Marche: Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata e Pesaro.
L'azienda ha sede a Civitanova Marche (MC) ed Ŕ specializzata nel settore della climatizzazione, pompe di calore ed energie rinnovabili.